Lisa Sartini

Un deserto di parole

Sogni d'Autore

pp. 293

2020

isbn 978-88-900093-7-2
€ 20,00
Un deserto di parole

Lisa Sartini - Un deserto di parole

Questo libro rappresenta un viaggio introspettivo sotto forma di diario del drammatico passaggio dalla nevrosi al tunnel della psicosi. Il delirio mistico ne è l'inesorabile conseguenza, ammortizzato da farmaci implacabili. Lostrumento che accompagna tale viaggio alienante è l'analisi freudiana.

I libri di Lisa Sartini

Un deserto di parole

L'autrice

Sartini Lisa nata a Cesena nel 1970, ragioniera fantozziana. Iscritta a Giurisprudenza a Pavia, poi a Padova e Ravenna ho dovuto sospendere più volte l'università per esaurimento nervoso.
Casalinga, contadina nella campagna dell'uva,  fotografa itinerante nelle spiaggie dell'Adriatico romagnolo, detective fallita, impiegata in un Hotel ed in un'Area di servizio gestita dalla famiglia, libraia, commessa di un forno, tuttofare nella cucina di uno stabilimento balneare, bigliettaia di un cinema. Scrittrice dalla nascita: ho capito che cosa avrei voluto fare nella vita a cinque anni, mentre vivevo 'reclusa'  in un sottocesso adibito a sgabuzzino delle sigarette di un autogrill che costituiva la mia camera, tutto il mio mondo.

Soluzioni personalizzate per l'editoria tradizionale e l'autoeditoria

Logo: Sogni d'Autore